Vittoria importantissima per la Cestistica Farnese che si impone in una partita difficile contro il Minibasket Azzurra Lanciano, squadra in corsa per un posto nei play off e avversario che si è dimostrato coriaceo e ben organizzato sul parquet. I farnesi scendono in campo con la voglia di portare a casa i due punti per rilanciarsi in classifica dopo la sconfitta bruciante contro il Basket Isola e partono subito forte in attacco dove sono letteralmente trascinati da Matteo De Sanctis che ne mette 13 solo nel primo periodo, ma non basta per allungare sugli ospiti che rispondono colpo su colpo e chiudono il primo quarto sul punteggio di 23-23. Nel secondo quarto i farnesi decidono di registrare meglio la difesa rimanendo sempre efficaci nella meta campo offensiva dove spingono forte alzando i ritmi che diventato insostenibili per gli ospiti che accusano tremendamente. Si va negli spogliatoi con i biancorossi in vantaggio 41-34. Terzo quarto che parte male per i ragazzi della Cestistica che accusano la voglia di rimonta degli avversari, che si avvicinano nel punteggio , ma solo grazie ad un formidabile De Sanctis i farnesi difendono il vantaggio. Ultimo periodo che parte con il tabellone che recita 56-52 per i padroni di casa. Nel ultimo atto della gara saltano gli schemi con gli avversari che vanno al arrembaggio provando a rimontare e superare i biancorossi che fanno del loro attacco un arma letale e con i canestri nel finale dei cugini Nardi e del solito De Sanctis mettono in ghiaccio i due punti concludendo con il risultato di 83-78.
Vittoria fondamentale per i ragazzi di coach Tarquini per rimanere ancorati alla zona alta della classifica. Prestazione notevole per il giovane Matteo De Sanctis che chiude con 39 punti realizzati.

Prossimo appuntamento sabato 18 in trasferta a L’ Aquila contro la Pallacanestro Aquila, con palla a due fissata alle ore 18:30.
Cestistica Farnese: Stucchi 5; Nardi F. 10; Girella; Costantini; Acciaio V.; De Sanctis 39; Scortica 9; Nardi A. 13; Pizii 4; Acciaio M. 2; Campanelli;.